Ricette

 
 
Braciole alla digionese
Ingredienti
4 braciole di circa 150 gr. ciascuna
2 cucchiai di burro
1 cucchiaio d'olio
Per la salsa: 1/4 di litro di panna piuttosto densa
4 cetriolini a fettine sottili 1 cucchiaio dí scalogno tritato 2 cucchiai di mostarda forte di Digione 1 cucchiaio d'aceto poco sale, poco pepe.
Nr Persone
4
Preparazione
In una padella dove l’olio e il burro staranno già soffriggendo, ponete le braciole e fatele cuocere per 8/9 minuti, rivoltandole a metà cottura. Appena pronte conditele con poco sale e sistematele su un piatto di metallo riscaldato che terrete al caldo. In una terrina riunite la panna, la mostarda, i cetriolini, lo scalogno, l'aceto e versate il tutto nel medesimo recipiente dove hanno cotto le braciole, avendo prima scartato il grasso di cottura. Sempre mescolando fate sobbollire la salsa per circa 2 minuti, quindi versatela sopra le braciole che servirete subito, accompagnandole con patate fritte.
Vino Consigliato
un Beaujolais che dovrà essere in quantità sufficiente per spegnere... il piccante della preparazione.
Commento
Digione ci ricorda subito la mostarda, produzione tipica di questa città, infatti le braciole sono alla mostarda forte addolcita però dalla panna e ravvivata da cetriolini, da aceto e da scalogno: un piatto per stomachi robusti, appetitoso, che si prepara rapidamente.
Scegli una ricetta
Antipasti [44]  ·  Minestre e Zuppe [60]  ·  Paste Asciutte [87]  ·  Gnocchi e Pasta Fresca [17]  ·  Tortelli e Ravioli [8]  ·  Risotti [33]  ·  Piatti Unici [25]  ·  Carne [177]  ·  Pollo e Selvaggina [95]  ·  Pesce e Crostacei [129]  ·  Uova, Crepes e Omelettes [10]  ·  Focacce e Torte Salate [34]  ·  Piatti Freddi [2]  ·  Verdure e Contorni [82]  ·  Salse e Condimenti [101]  ·  Dessert [57]  ·  Bevande e Liquori [5]  ·  Ricette Etniche [68]
Alcune ricette di questa pagina sono di mia invenzione.
Altre derivano da libri, internet, o dalla memoria.
Sono raccolte qui perché le ho eseguite almeno una volta e le consiglio anche a voi.
Fulvio