Ricette

 
 
Polenta concia
Ingredienti
600 g di farina Mista (granoturco e grano saraceno)
1,5 lt di acqua
q.b. sale grosso
300 g di VAL LESINA (in alternativa VALTELLINA CASERA DOP, PIZZOCCHERAIA o LATTERIA DELEBIO)
250 g di BITTO DOP
150 g di BURRO LATTERIA DI DELEBIO
100 g di Parmigiano grattugiato

PER LA SFERZATA
150 g di BURRO LATTERIA DI DELEBIO
60 g di cipolla (in alternativa uno spicchio d’aglio)
Nr Persone
4
Preparazione
Versate l’acqua salata in un paiolo di rame o in una pentola antiaderente
Aggiungete 100 g di burro latteria nell’acqua fredda e portate ad ebollizione;
Quando l’acqua inizia a bollire versate a pioggia la farina mista gialla e nera ed amalgamate bene l'impasto mescolando energicamente con una frusta da cucina;
Durante la cottura che deve protrarsi per almeno 45 minuti, unite un pezzetto per volta il rimanente burro;
Lasciate riposare per qualche minuto e togliete dal fuoco il paiolo o la casseruola;
Con l’aiuto di un mestolo da cucina formate delle palline di polenta e disponetele in una terrina calda;
Ripetete questa operazione più volte disponendo ogni volta a strati, i tocchetti di VAL LESINA e il BITTO DOP insieme a due cucchiai di Parmigiano;
Terminata questa operazione, preparate una sferzata di burro con la cipolla tagliata a joulienne (in alternativa si può usare l’aglio) e versatela sopra la polenta;
Servite la polenta concia ben calda.
Scegli una ricetta
Antipasti [48]  ·  Minestre e Zuppe [65]  ·  Paste Asciutte [96]  ·  Gnocchi e Pasta Fresca [19]  ·  Tortelli e Ravioli [9]  ·  Risotti [34]  ·  Piatti Unici [30]  ·  Carne [190]  ·  Pollo e Selvaggina [98]  ·  Pesce e Crostacei [140]  ·  Uova, Crepes e Omelettes [15]  ·  Focacce e Torte Salate [43]  ·  Piatti Freddi [2]  ·  Verdure e Contorni [85]  ·  Salse e Condimenti [108]  ·  Dessert [67]  ·  Bevande e Liquori [8]  ·  Ricette Etniche [72]
Alcune ricette di questa pagina sono di mia invenzione.
Altre derivano da libri, internet, o dalla memoria.
Sono raccolte qui perché le ho eseguite almeno una volta e le consiglio anche a voi.
Fulvio