Ricette

 
 
Stinco di maiale al forno -trentino-
Ingredienti
Tempo di preparazione e di cottura: due ore abbondanti
Ingredienti: 4 stinchi di maiale - gr. 30 di burro - un cucchiaio d'olio - 2 spicchi d'aglio - 4 rametti di rosmarino - un quarto di vino bianco secco - sale - pepe.
Nr Persone
4
Preparazione
In una pirofila fate imbiondire l'aglio e il rosmarino, legate i rametti tutt'attorno con un filo bianco perché non perdano le fogliette, mettete gli stinchi e fateli rosolare da tutte le parti. Salate, pepate, versate il vino e portatelo a bollore. Togliete la pirofila dal fuoco, copritela con un foglio di carta metallizzata, accartocciata sul bordo perché non esca il vapore, e mettetela in forno, a 180 gradi, a cuocere per un'oretta e mezza.
Controllate la cottura, rimettete in forno, senza carta, per far restringere il sugo e regolate di sale. Se gli stinchi fossero ben dorati e lucidi, appoggiate sopra la carta, senza accartocciarla, per impedire che secchino. Voltateli e cuoceteli ancora una mezz'oretta. A cottura ultimata, togliete gli stinchi e disponeteli su un piatto caldo. Versate nella teglia qualche cucchiaio di vino per staccare il fondo di cottura, fatelo evaporare velocemente sul fuoco, passatelo attraverso un colino e servitelo, a parte, in una salsiera.
Vino Consigliato
dolcetto
Commento
Questo piatto, in Alto Adige, lo preparano anche con lo stinco di vitello (la parte dell'ossobuco): il tempo di cottura è più lungo.
Scegli una ricetta
Antipasti [44]  ·  Minestre e Zuppe [60]  ·  Paste Asciutte [86]  ·  Gnocchi e Pasta Fresca [17]  ·  Tortelli e Ravioli [8]  ·  Risotti [33]  ·  Piatti Unici [24]  ·  Carne [173]  ·  Pollo e Selvaggina [94]  ·  Pesce e Crostacei [127]  ·  Uova, Crepes e Omelettes [9]  ·  Focacce e Torte Salate [32]  ·  Piatti Freddi [2]  ·  Verdure e Contorni [80]  ·  Salse e Condimenti [98]  ·  Dessert [55]  ·  Bevande e Liquori [5]  ·  Ricette Etniche [68]
Alcune ricette di questa pagina sono di mia invenzione.
Altre derivano da libri, internet, o dalla memoria.
Sono raccolte qui perché le ho eseguite almeno una volta e le consiglio anche a voi.
Fulvio