Ricette

 
 
Ragù alla napoletana light
Preparazione
Tagliare metà del lardo a bastoncini e lardellare il pezzo di carne che deve restare intero, mettere nel tegame, di coccio, il rimanente lardo, o strutto, sotto la carne con l'olio (non mettere mai solo olio). Versare un bicchiere d'acqua, regolare di sale, coprire e cuocere finchè l'acqua sarà assorbita quindi bagnare con un bicchire di vino rosso e far assorbire poi aggiungere la salsa, continuare a cuocere aggiungendo salsa per almeno 3 ore. Toglere la carne, che verrà consumata in altro modo, e condire la pasta col ragù. Tutte le fasi di cottura devono avvenire a calore molto basso, eventualmente con generosa dilatazione delle tre ore indicate, la salsa deve risultare "lucida" e scura.
Leggermente diverso è il ragù con la carne di maiale.
Commento
A Napoli si dice che un buon "raù" deve cuocere almeno undici ore!
Scegli una ricetta
Antipasti [45]  ·  Minestre e Zuppe [63]  ·  Paste Asciutte [91]  ·  Gnocchi e Pasta Fresca [18]  ·  Tortelli e Ravioli [8]  ·  Risotti [33]  ·  Piatti Unici [26]  ·  Carne [180]  ·  Pollo e Selvaggina [96]  ·  Pesce e Crostacei [130]  ·  Uova, Crepes e Omelettes [13]  ·  Focacce e Torte Salate [34]  ·  Piatti Freddi [2]  ·  Verdure e Contorni [82]  ·  Salse e Condimenti [103]  ·  Dessert [58]  ·  Bevande e Liquori [5]  ·  Ricette Etniche [70]
Alcune ricette di questa pagina sono di mia invenzione.
Altre derivano da libri, internet, o dalla memoria.
Sono raccolte qui perché le ho eseguite almeno una volta e le consiglio anche a voi.
Fulvio