Ricette

 
 
Spaghetti del poverello
Ingredienti
400g di spaghetti o altra pasta lunga, 4 uova, oevo, sale, pepe, ricotta salata da grattugia/pecorino.
Nr Persone
4
Preparazione
Lessate gli spaghetti in abbondante acqua bollente salata, scolateli al dente e conditeli in un recipiente con qualche cucchiaio di olio extravergine di oliva. Ungete di olio una padella e sgusciatevi le 4 uova. Cuocetele all’occhio di bue lasciando il tuorlo leggermente crudo e fluido all’interno.
Distribuite gli spaghetti nei piatti, posizionate un uovo fritto su ognuno e condite con sale, pepe nero e ricotta grattugiata.
Commento
Gli spaghetti del poverello sono un primo piatto della tradizione campana realizzato con pochi semplici ingredienti: pasta, uova, formaggio e olio. Come suggerisce il nome, gli spaghetti del poverello sono un piatto povero ma completo e sostanzioso che consente di gustare un pasto senza ricorrere a ingredienti costosi. Gli spaghetti del poverello sono anche molto scenografici e non dimenticate di cuocere poco l’uovo affinché il tuorlo all’interno resti fondente!
Scegli una ricetta
Antipasti [45]  ·  Minestre e Zuppe [63]  ·  Paste Asciutte [91]  ·  Gnocchi e Pasta Fresca [18]  ·  Tortelli e Ravioli [8]  ·  Risotti [33]  ·  Piatti Unici [26]  ·  Carne [179]  ·  Pollo e Selvaggina [96]  ·  Pesce e Crostacei [130]  ·  Uova, Crepes e Omelettes [12]  ·  Focacce e Torte Salate [34]  ·  Piatti Freddi [2]  ·  Verdure e Contorni [82]  ·  Salse e Condimenti [103]  ·  Dessert [57]  ·  Bevande e Liquori [5]  ·  Ricette Etniche [69]
Alcune ricette di questa pagina sono di mia invenzione.
Altre derivano da libri, internet, o dalla memoria.
Sono raccolte qui perché le ho eseguite almeno una volta e le consiglio anche a voi.
Fulvio