Ricette

 
 
Aragosta in una piccola follia d’amore
Ingredienti
1 aragosta di circa 1,300 kg. che si tramortisce con un colpo dato alla testa con un martelletto. Un mazzetto di dragoncello, cerfoglio, timo e alloro, un court-bouillon fatto con metà acqua e metà latte che deve ricoprire l’aragosta messa in una casseruola.

Per la salsa:
2 cucchiai di scalogno tritato e fatto insaporire con 2 cucchiai di burro e con 2 cucchiai d'olio, 200 gr. di funghi francesi (di cui si usano solo le cappelle) tagliati finemente,2 pomodori spellati, privati dei semi e tritati,sale, pepe di Cayenna e un poco di zafferano,100 gr. di gamberetti sgusciati, uno spicchio d'aglio schiacciato, 1 cucchiaio di erbe finemente tritate (dragoncello, cerfoglio)

Per fiammeggiare:
1 dl. di Cognac + 1 cucchiaio di Ricard o di Pastis (liquore di anice), 4 cucchiai di panna

Per
Nr Persone
2
Preparazione
Appena tramortita l'aragosta, mettetela nel court-bouillon bollente cui avrete aggiunto il mazzetto degli aromi e lasciatela cuocere per 20-25 minuti, quindi scolatela e fate ridurre il liquido del court-bouillon di 2/3 del suo volume. Intanto sgusciate l’aragosta, tagliate la coda a medaglioni che terrete da parte, insieme alla carne delle zampe e a quella contenuta nella testa. Per la salsa: allo scalogno già insaporito nel burro e nell'olio, aggiungete i funghi e i pomodori, il sale, il pepe di Cayenna, lo zafferano, i gamberetti, l'aglio, il dragoncello e il cerfoglio. Fatto cuocere per circa 10 minuti, unitevi tutte le parti dell'aragosta, quindi versatevi sopra il Cognac e il Pastis (precedentemente riscaldati a bagnomaria) cui darete fuoco e quando questo si sarà spento aggiungete la panna e a calore molto basso fate evaporare. Per completare la salsa, in una casseruola a fuoco moderato sbattete i tuorli d'uovo con il resto del court-bouillon, secondo il vostro gusto aromatizzato con qualche cucchiaino di Pastis, e versate il tutto nel recipiente in cui si trova l'aragosta con la sua salsa. Mescolate, scaldate bene e travasate il tutto in un piatto da portata precedentemente riscaldato e cospargete con il dragoncello tritato.
Accompagnate con un riso alla creola.
Vino Consigliato
Champagne molto secco o un Blanc de Blancs, l'uno o l'altro molto gelati.
Scegli una ricetta
Antipasti [44]  ·  Minestre e Zuppe [60]  ·  Paste Asciutte [87]  ·  Gnocchi e Pasta Fresca [17]  ·  Tortelli e Ravioli [8]  ·  Risotti [33]  ·  Piatti Unici [25]  ·  Carne [174]  ·  Pollo e Selvaggina [95]  ·  Pesce e Crostacei [128]  ·  Uova, Crepes e Omelettes [9]  ·  Focacce e Torte Salate [34]  ·  Piatti Freddi [2]  ·  Verdure e Contorni [81]  ·  Salse e Condimenti [101]  ·  Dessert [57]  ·  Bevande e Liquori [5]  ·  Ricette Etniche [68]
Alcune ricette di questa pagina sono di mia invenzione.
Altre derivano da libri, internet, o dalla memoria.
Sono raccolte qui perché le ho eseguite almeno una volta e le consiglio anche a voi.
Fulvio