Ricette

 
 
Cestini con tacchino piccante
Ingredienti
200 gr Parmigiano reggiano
500 gr di fesa di tacchino, 2 scalogni, 15 olive verdi snocciolate, 2
cucchiai di olio extravergine,10 olive nere intere , 1 rametto di
rosmarino, 2 peperoncini interi, 5 pomodori secchi sott'olio,
1 /2 bicchiere di vino bianco secco, I/2 bicchiere di brodo, sale.
Nr Persone
4
Preparazione
Preparare i cestini facendo sciogliere il parmigiano reggiano
grattugiato in una padella antiaderente ben calda, aggiungendo un poco di peperoncino per dare colore, Cospargere bene la padella con il formaggio creando un disco che dovrai essere tolto prima di solidificare e andrà rovesciato sopra un bicchiere unto al fine di dargli
la forma di un cestino,pizzicandone leggermente i bordi.
Preparare la carne. Tagliare la fesa di tacchino a listarelle piuttosto sottili e lunghe circa 6 cm servendoti di un coltello ben affilato. Sbucciare gli scalogni e tagliarli a meta'.
Fare un soffritto. Rosolare gli scalogni in una padella con l'olio e il peperoncino. Dopo 5 minuti unire le olive verdi, tritate grossolanamente, le olive nere e i pomodori secchi.
Aggiungere il tacchino, Unire la carne e farla rosolare per 3 minuti a fuoco alto, mescolandola affinche' si insaporisca, salarla. Aggiungere il vino bianco e farlo evaporare.
Completare la cottura. Aggiungere il brodo, il rametto di rosmarino lavato, abbassare il fuoco e fare cuocere per 15 minuti. Servire il tacchino in tavola ben caldo dentro ai quattro cestini croccanti.
Scegli una ricetta
Antipasti [44]  ·  Minestre e Zuppe [62]  ·  Paste Asciutte [89]  ·  Gnocchi e Pasta Fresca [18]  ·  Tortelli e Ravioli [8]  ·  Risotti [33]  ·  Piatti Unici [25]  ·  Carne [177]  ·  Pollo e Selvaggina [95]  ·  Pesce e Crostacei [130]  ·  Uova, Crepes e Omelettes [10]  ·  Focacce e Torte Salate [34]  ·  Piatti Freddi [2]  ·  Verdure e Contorni [82]  ·  Salse e Condimenti [101]  ·  Dessert [57]  ·  Bevande e Liquori [5]  ·  Ricette Etniche [69]
Alcune ricette di questa pagina sono di mia invenzione.
Altre derivano da libri, internet, o dalla memoria.
Sono raccolte qui perché le ho eseguite almeno una volta e le consiglio anche a voi.
Fulvio