Ricette

 
 
Thai-Pesce inganno -
Ingredienti
Sagoma del pesce:
12 grani di Pepe,6 radici di coriandolo,100 gr di filetti di pesce bianco ben sodo (merluzzo, eglefino, halibut, ecc.), lavati ed asciugati
Ripieno:
1 cucchiaio di lardo o di olio extra vergine di oliva,2 spicchi d'aglio tritati,225 gr di carne macinata,1 petto intero di pollo, disossato e tritato,200 gr di polpa di granchio,,funghi secchi cinesi, tenuti a bagno,privati dei gambi ed affettati cipolline novelle tritate,2 cucchiai di,salsa di pesce (Nam Pla),1 cucchiaio di salsa di soia,1 cucchiaino di,zucchero cristallizzato,4 mezze sezioni di foglie di banana (25 cm X 15 cm circa), lavate e asciugate,Pepe in grani e cipolline novelle per la decorazione
Foglie di coriandolo per guarnire
Nr Persone
4
Preparazione
Sagoma del pesce
In un mortaio pestate insieme il pepe in grani e le radici di coriandolo, fino a polverizzarli completamente. Mettete pesce in un frullatore, aggiungete la polvere del mortaio e riducete it tutto ad un impasto omogeneo. Con l'aiuto di una spatola di gomma trasferite il composto in una ciotola e preparate it frullatore per l'uso successivo.
Ripieno
Scaldate il lardo in un wok e rosolate l'aglio finche diventa dorato. Aggiungete il maiale e soffriggete. Appena cambia colore unite il pollo e, quando la carne e ben soda, anche la polpa di granchio ed i funghi. Mescolate e cuocete per altri 3 minuti. Incorporate ora le cipolline novelle, la salsa di pesce. la salsa di soia e lo zucchero. Togliete dal fuoco e versate la mistura in un frullatore. Macinate grossolanamente per pochi secondi e lasciate raffreddare.
Forma della sagoma:
Ritagliate da un pezzo di carta la sagoma rudimentale di un pesce piatto, approssimativamente largo 10 cm e lungo 16 cm. Appoggiando questo «modello» su ogni pezzo di foglia di banana, ricavatene 4 «pesci».
Montaggio:
Mettete un «pesce» ritagliato nella foglia di banana su di un piatto. Usando una spatola unta con un po' di olio o un coltello da tavola, modellate uniformemente 1/8 dell'impasto di pesce sulla superficie della foglia, avendo cura di appianarne i bordi. Ammassate 1/4 del ripieno al centro del «pesce» e
spalmatelo verso l'esterno, lasciando scoperti i margini. La vostra opera dovrebbe ora avere la forma di un pesce tridimensionale. Usando un altro ottavo dell'impasto,spargete delicatamente uno strato uniforme sulla sagoma, riempiendo l'intero contorno. Sigillate ed assottigliate il bordo per simulare un pesce.Ornate in modo bizzarro usando i grani di pepe per gli occhi, le cipolline novelle per le pinne e la coda, ecc., pressando gentilmente le decorazioni nell'impasto.
Commento
In tailandese sampantamit significa amicizia e questo piatto viene da un ristorante situato sulla «Strada dell'Amicizia», che si dirige verso nord fuori da Bangkok. La strada viene cosi chiamata perche fu costruita da ingegneri americani e fu la prima importante via di comunicazione del paese.
Per scherzo si è voluto chiamare «inganno», dal momento che e un elaborato e delizioso imbroglio.
Scegli una ricetta
Antipasti [44]  ·  Minestre e Zuppe [60]  ·  Paste Asciutte [87]  ·  Gnocchi e Pasta Fresca [17]  ·  Tortelli e Ravioli [8]  ·  Risotti [33]  ·  Piatti Unici [25]  ·  Carne [177]  ·  Pollo e Selvaggina [95]  ·  Pesce e Crostacei [128]  ·  Uova, Crepes e Omelettes [10]  ·  Focacce e Torte Salate [34]  ·  Piatti Freddi [2]  ·  Verdure e Contorni [82]  ·  Salse e Condimenti [101]  ·  Dessert [57]  ·  Bevande e Liquori [5]  ·  Ricette Etniche [68]
Alcune ricette di questa pagina sono di mia invenzione.
Altre derivano da libri, internet, o dalla memoria.
Sono raccolte qui perché le ho eseguite almeno una volta e le consiglio anche a voi.
Fulvio