Ricette

 
 
Baccalà -frittelle di
Ingredienti
600 gr di baccalà già ammollato 150 gr di farina
olio extravergine di oliva della riviera ligure e sale fino.
Nr Persone
4
Preparazione
Privare il baccalà della pelle e della lisca, lavarlo, asciugarlo e sminuzzarlo con le mani. Preparare a parte la pastella amalgamando la farina con un acqua tiepida, un po' d'olio, il sale e, mescolando, unire il baccalà. Far scaldare l'olio in una padella, versarvi l'impasto col cucchiaio e far friggere fino a com
gleta doratura. Togliere i friscieu, asciugarli con carta assorbente e servirle calde. Come variante si può tagliare il baccalà in rettangoli e passarlo nella pastella prima di friggerlo.
Commento
Popolare ghiottoneria genovese - ma frequente, con lievi varianti, anche in altre regioni - un tempo presente nelle friggitorie. I friscieu si preparano anche con lo stoccafisso, con le stesse modalità. Questi ultimi erano, un tempo, il pranzo dei camalli.
Scegli una ricetta
Antipasti [45]  ·  Minestre e Zuppe [63]  ·  Paste Asciutte [91]  ·  Gnocchi e Pasta Fresca [18]  ·  Tortelli e Ravioli [8]  ·  Risotti [33]  ·  Piatti Unici [26]  ·  Carne [179]  ·  Pollo e Selvaggina [96]  ·  Pesce e Crostacei [130]  ·  Uova, Crepes e Omelettes [12]  ·  Focacce e Torte Salate [34]  ·  Piatti Freddi [2]  ·  Verdure e Contorni [82]  ·  Salse e Condimenti [103]  ·  Dessert [57]  ·  Bevande e Liquori [5]  ·  Ricette Etniche [69]
Alcune ricette di questa pagina sono di mia invenzione.
Altre derivano da libri, internet, o dalla memoria.
Sono raccolte qui perché le ho eseguite almeno una volta e le consiglio anche a voi.
Fulvio