Ricette

 
 
Trippa alla genovese
Ingredienti
Trippa Kg.1, grasso di vitello gr.25, funghi secchi gr.20, sugo di carne, vino bianco, olio d'oliva, una carota, una cipolla, uno stelo di sedano, una foglia d'alloro, prezzemolo, formaggio parmigiano, una manciata di pinoli, sale, pepe.
Nr Persone
4
Preparazione
Rosolare in olio d'oliva e grasso la cipolla, la carota. il prezzemolo e il sedano, tritati.
Aggiungere i funghi ammollati in acqua tiepida, la foglia d'alloro, la trippa tagliata a striscioline e una manciata di pinoli pestati.
Quando tutto sarà ben insaporito, versarvi del sugo di carne, coprire e lasciar cuocere lentamente per almeno un'ora e mezza.
Aggiungere eventualmente un pò di brodo, perchè non prosciughi.
Servire, infine, con parmigiano grattuggiato.
Commento
Contrariamente a quanto molti credono, TRIPPA NON E' L'INTESTINO DEL BOVINO, MA LO STOMACO.
La trippa comunemente detta, fa parte dell'apparato digerente del bovino, che è composto da tre prestomaci (Rumine, reticolo, omaso) e da uno stomaco vero e proprio, da non confondere con l'intestino.

RUMINE: è composto da un grande sacco atto a contenere tutto il materiale ingerito. E' il più grande dei tre prestomaci e rappresenta circa l'80% di tutto l'apparato digerente. Viene comunemente chiamato: Trippa, croce, crocetta, pancia, trippa liscia o busecca;

RETICOLO: è composto da un piccolo sacco collegato al rumine ed ha un aspetto spugnoso con piccole creste a forma di cellette esagonali, che servono a trattenere il materiale grossolano lasciando passare verso l'omaso, il materiale più f
Scegli una ricetta
Antipasti [45]  ·  Minestre e Zuppe [63]  ·  Paste Asciutte [91]  ·  Gnocchi e Pasta Fresca [18]  ·  Tortelli e Ravioli [8]  ·  Risotti [33]  ·  Piatti Unici [26]  ·  Carne [179]  ·  Pollo e Selvaggina [96]  ·  Pesce e Crostacei [130]  ·  Uova, Crepes e Omelettes [12]  ·  Focacce e Torte Salate [34]  ·  Piatti Freddi [2]  ·  Verdure e Contorni [82]  ·  Salse e Condimenti [103]  ·  Dessert [57]  ·  Bevande e Liquori [5]  ·  Ricette Etniche [69]
Alcune ricette di questa pagina sono di mia invenzione.
Altre derivano da libri, internet, o dalla memoria.
Sono raccolte qui perché le ho eseguite almeno una volta e le consiglio anche a voi.
Fulvio