Ricette

 
 
Paella valenciana 1
Ingredienti
250g di riso fine, 1 pollo di media grandezza, 500g di cozze, 250 g di scampi con il guscio, 250 g di carne di maiale magro, 200 g di salsiccia, 80 g di olive nere, 50 g di piselli sgranati, 2 cipolle, 2 spicchi d'aglio, 4 pomodori maturi, 1 peperone, 2 carciofi, 7 dl di brodo di carne, 1 bicchiere di vino bianco secco, 1 dl di olio extravergine d'oliva, 1 limone, 1 cucchiaino di zafferano, sale, pepe.
Nr Persone
6
Preparazione
Pulite il pollo e dividetelo in otto pezzi; tagliate la carne di maiale a pezzetti e la salsiccia a fettine;pulite molto accuratamente le cozze raschiandole e poi sciacquandole sotto acqua corrente; sgusciate le code di scampi ed eliminate il filino nero dell'intestino; sbucciate l'aglio e le cipolle e tritateli separatamente; pulite il peperone eliminando i semi, lavatelo, asciugatelo e tagliatelo a pezzetti; scottate i pomodori, eliminatene la buccia e i semi e tagliuzzateli; pulite i carciofi togliendo le foglie dure e le spine. In una padella ampia e adatta anche per il forno fate rosolare la salsiccia, aggiungetevi l'aglio e fatelo dorare, mescolando con una paletta di legno: togliete la salsiccia dalla padella e unite l'olio, lasciandolo scaldare adeguatamente prima di unirvi il pollo pepato e salato. Fatelo rosolare bene per una decina di minuti e quindi aggiungetevi le cipolle e la carne di maiale e lasciate insaporire per 5 minuti. Poi unite i peperoni e i pomodori, salate, pepate e lasciate cuocere per una ventina di minuti, avendo cura di coprire la padella. Trascorso tale tempo, togliete i pezzi di pollo e metteteli da parte. In altri due tegami mettete le cozze e le code di scampi,aggiungete il vino bianco e insaporite con un pizzico di pepe; a questo punto lasciate cuocere per una decina di minuti.

Nel frattempo buttate il riso nella padella con la carne di maiale, lasciatelo rosolare per pochi minuti, aggiungete il brodo bollente nel quale avrete già sciolto lo zafferano, salate, pepate e disponete sopra il riso le cozze, gli scampi, i cuori di carciofo e i piselli. Infine mettete la padella in forno a 220 °C per mezz'ora circa.

Prima di portare in tavola, decorate con le olive nere e con il limone tagliato a spicchi.
Commento
Quella alla valenciana è forse la versione della paella più conosciuta al di fuori dei confini della Spagna. Come si conviene per una preparazione tanto apprezzata, ne esistono differenti versioni, di seguito ne illustrerò alcune.
Scegli una ricetta
Antipasti [44]  ·  Minestre e Zuppe [62]  ·  Paste Asciutte [89]  ·  Gnocchi e Pasta Fresca [18]  ·  Tortelli e Ravioli [8]  ·  Risotti [33]  ·  Piatti Unici [25]  ·  Carne [177]  ·  Pollo e Selvaggina [95]  ·  Pesce e Crostacei [130]  ·  Uova, Crepes e Omelettes [10]  ·  Focacce e Torte Salate [34]  ·  Piatti Freddi [2]  ·  Verdure e Contorni [82]  ·  Salse e Condimenti [101]  ·  Dessert [57]  ·  Bevande e Liquori [5]  ·  Ricette Etniche [69]
Alcune ricette di questa pagina sono di mia invenzione.
Altre derivano da libri, internet, o dalla memoria.
Sono raccolte qui perché le ho eseguite almeno una volta e le consiglio anche a voi.
Fulvio